Trapani candidata a Capitale Italiana della Cultura 2022

Il 18 gennaio prossimo, verrà premiata la città che sarà riuscita a sviluppare il progetto culturale più coinvolgente, aperto, innovativo e trasversale.

Arte e Cultura, Vento di Rigenerazione” è il titolo del dossier trasmesso al MiBACT per la candidatura di Trapani a “Capitale Italiana della Cultura 2022”.

Trapani è approdo, culla di contaminazioni, popoli, lingue, miti. È un abbraccio fra terra e mare, crocevia, mistero. Trapani è un tripudio: di natura, cultura, gusto, colori. Trapani è terra di vento, un alito antico che da millenni porta il mondo in questa località e ad essa si unisce. La candidatura è un impegno corale alla definizione di una nuova identità culturale per la città e per il suo territorio, che concretamente si espliciterà in una piattaforma che consenta agli attori in campo di valorizzare le proprie specificità. Una proposta culturale complessiva e armonica. Un ricco calendario di progetti, iniziative ed eventi per trasformare Trapani in una fabbrica della creatività e in un luogo di produzione culturale.

“Noi siamo il vento” è il titolo del video che è stato trasmesso nel corso dell’audizione pubblica per Trapani Capitale della Cultura 2022.

Testimonial d’eccezione è il vento, forza rigeneratrice, simbolo di vitalità e mescolanza, essenza della città.